IL TERRENO

 I terreni del Feudo di Grattavoli, dove si estende il nostro oliveto, sono adagiati sulle colline tra i territori di Sciacca, Sambuca e Caltabellotta, e offrono uno splendido panorama sulla costa meridionale della Sicilia verso Menfi e Selinunte. La campagna è un sito di aspra bellezza selvaggia e naturale, con cuspidi rocciose disseminate di palme nane. Queste contrade così caratteristiche, panoramiche, sicure e fertili furono abitate da millenni sin dall’alba della nostra civiltà, come testimoniano anche le numerose grotte adibite sia a necropoli che ad abitazioni, fino all’età romana e bizantina; tutto il Monte Grattavoli è sottoposto a vincolo archeologico e paesaggistico.