Notizie

OLIO D’OLIVA

OLIO

Nelle nostre tenute di Grattavoli (Sciacca, Agrigento) si produce un olio extravergine di oliva di particolare qualità.  Le cultivar sono  Biancolilla, Cerasuola e Nocellara. Gli ulivi sono coltivati naturalmente, senza l’uso di pesticidi né concimi chimici.

 


 L’olio è disponibile per la vendita in bottiglie da 0,50 l. che  possiamo spedirvi ovunque,  in cartoni da 6 bottiglie. Contattateci per info, costi e spedizioni all’indirizzo: ninomarti@hotmail.com

 

IL TERRENO

 I terreni del Feudo di Grattavoli, dove si estende il nostro oliveto, sono adagiati sulle colline tra i territori di Sciacca, Sambuca e Caltabellotta, e offrono uno splendido panorama sulla costa meridionale della Sicilia verso Menfi e Selinunte. La campagna è un sito di aspra bellezza selvaggia e naturale, con cuspidi rocciose disseminate di palme nane. Queste contrade così caratteristiche, panoramiche, sicure e fertili furono abitate da millenni sin dall’alba della nostra civiltà, come testimoniano anche le numerose grotte adibite sia a necropoli che ad abitazioni, fino all’età romana e bizantina; tutto il Monte Grattavoli è sottoposto a vincolo archeologico e paesaggistico.

 

GRATTAVOLI

 Il feudo di Grattavoli è di proprietà della famiglia Tagliavia di San Giacomo, provenendo da eredità Di Michele e Termine, dal 1445. Diventa Baronia di Grattavoli nel 1450 dopo che Bartolomeo Tagliavia Barone di S. Bartolomeo sposa Beatrice Termine nel 1445. Questa aveva ereditato dal fratello Antonio morto senza figli i feudi di Grattavoli, Tabasi e Guardabasso a lui pervenuti dal suo matrimonio con Lucrezia Di Michele. Il feudo di Grattavoli fino agli anni ’50 del 1900 era di circa 500 ettari.